About

Sono un desktop publisher, ma mi piace considerarmi un artigiano dei libri.
La fantasia è il karma della mia vita e trovare nuove dimensioni creative è il sentiero che scelgo in ogni esperienza.

Amo la concretezza e il valore dell’intangibilità, forme diverse dalla perfetta sintonia che convivono in ogni mio progetto.
Difendo e apprezzo il valore dell’esperienza, non come punto di arrivo, ma come un sorprendente itinerario di apprendimento.

Dal 2009 lavoro nel campo della grafica editoriale  e credo che l’amore che ho sempre avuto per i libri mi abbia aiutato nei miei orientamenti creativi, perché considero la letteratura qualcosa di profondamente vivo che merita il giusto volto per ognuna delle sue storie.

Dal 2014 dirigo la collana «Il calamaio d’oro» (visita la fan page), di Arbor Sapientiae Editore, incentrata sulla storia dell’illustrazione e della grafica editoriale (guarda le mie pubblicazioni: Andersen e La sirenetta. Iconografia di una fiaba (1873-2013)Edizioni di classici. L’illustrazione nell’editoria dell’infanziacuratrice e autrice di Undine (di Friedrich de La Motte-Fouqué)Arthur Rackham. Ninfe a confronto: Undine e La sirenettaUndine, il mito dietro la leggenda, curatrice e autrice di Emily Dickinson. Il fuoco bianco).

Mi piace scrivere e trovare nuovi spunti per tirare giù dalla vetrina dei classici intoccabili qualche autore e conoscerlo davvero, a tu per tu, attraverso tanto studio, tante letture e una buona dose di fantasia nell’immaginare una lunga conversazione con lui/lei.

Ho un rapporto simbiotico con il disegno, amo l’arte, l’animazione, la pittura, per me forme di vita allo stato puro, che mi suggeriscono sempre un motivo in più per fare ciò che faccio e crederci ciecamente.

CV

Portfolio